mercoledì 27 marzo 2002

La Rassegna Stampa La photogallery della manifestazione

L'incontro con le scolaresche

ore 10.00 - Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "V.E. Orlando"

ore 11.30 - Scuola Media "Pietro Carrera"

Due campioni del mondo della pallavolo "affrontano" gli allievi delle scuole militellesi. Il mitico cubano, Joel Despaigne, ed il grande campione italiano, Gilberto "Pacio" Passani sono a disposizione degli studenti per trasmettere quei valori che fanno dello sport, a qualsiasi livello, una "palestra" di vita che riveste un ruolo fondamentale nella formazione fisica e psicologica dei giovani. Lo sport come fenomeno planetario che affratella, abbatte gli ostacoli, promuove la pace, sgomina i pregiudizi con il suo messaggio universale di lealtà, coraggio e tolleranza.

Il 2º Assotrophy

ore 15.00 - Palazzetto dello Sport

I campioni incontrano il pubblico.

ore 15.45 - Palazzetto dello Sport

Un match "amichevole", ma non troppo, deciderà chi sarà a mettere nella propria bacheca sociale il 2º Assotrophy-Pasqua dell'Atleta. A quattro anni di distanza dalla prima edizione ritorna, fortemente voluta dalla Società Sportiva Assovolley, una manifestazione sportiva che tanto successo riscosse.

Con il dichiarato intendimento di regalare al pubblico militellese e del basso Calatino un momento di grande volley maschile, disputeranno il Trofeo due tra le migliori realta del volley siciliano: i Diavoli Rossi di Nicosia (EN) e l'A.S. Armerina Volley di Piazza Armerina (EN). La prima formazione milita dignitosamente nel difficile campionato nazionale di B1 dove, attualmente, occupa una posizione di centro classifica. Avversaria di lusso è quell'Armerina Volley che "naviga" nelle zone alte della quarta serie (B2) e che proviene dalla serie C regionale.

ore 18.15 - Palazzetto dello Sport

I giocatori delle due formazioni si esibiranno in prove di potenza e di precisione.

ore 19.00 - Palazzetto dello Sport

Premiazione partecipanti e consegna ricordi della manifestazione.

Joel Despaigne

Joel Despaigne - Foto CastoriaÈ di sicuro il "mito" vivente della pallavolo mondiale e dello sport cubano in senso assoluto. Joel Charles  Despaigne nasce a Santiago de Cuba il 2 luglio del 1966 e da qualche anno vive in Italia dove ha giocato in serie A1 a Catania. Un brutto infortunio alla spalla lo ha costretto ad un lungo stop agonistico. Ha vissuto una seconda "giovinezza" pallavolistica a Nicosia (EN) dove è entrato nel team societario come dirigente, per poi prendere le redini, nello scorso campionato, della squadra, allendandola e conducendola vittoriosa alla promozione in B1.

Tra i tanti trofei vinti vogliamo ricordare l'Oro del 1989 in Coppa del Mondo e le sue 350 presenze con la nazionale cubana. Attualmente gioca nel Romavolley di Roma in serie A1.

Di se stesso dice di non aver vinto nulla se non un "gruppo di amici".

LA CARRIERA

A 14 anni inizia a giocare nei primi campionati giovanili, fino ad arrivare nelle "pre-juniores". A 17 anni esordisce al Campionato del Mondo Juniores (svoltosi in Italia) e all'età di 18 anni entra nel giro della nazionale maggiore. La partecipazione al suo primo Campionato del Mondo lo fa conoscere al grande pubblico del volley.

Arrivato forse troppo tardi nella pallavolo dei Clubs, nel 1995 lascia la sua Cuba per disputare, in Grecia, il suo primo campionato da "straniero". Tornato dopo un anno nel suo paese, resta fermo un anno per poi approdare in Italia (a Catania) e disputare il campionato di A1.

Purtroppo il 16 dicembre del 1998 accade ciò che i grandi campioni non si augurano mai: un grave infortunio, alla spalla, lo costringere ad interrompere l'attività che riprende, in tono minore, nella stagione 2001/2002 nel Roma Volley in A1.

PALMARES

Miglior giocatore al mondo nella stagione 1989/90

Presenze in Nazionale: 350

Bronzo Mondiali Juniores, 1985

Oro Coppa del Mondo, Giappone, 1989

Oro Grand Prix, Hong Kong, 1993

PARTECIPAZIONI AI MIGLIORI TORNEI

Coppa del Mondo: 1987, 1988, 1989, 1991, 1993, 1996

Campionato del Mondo: 1990, 1994

World League: 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996

Olimpiadi: Barcellona 92, Atlanta 96

 

Gilberto "Pacio" Passani

Gilberto "Pacio" Passani - Foto Nunzio CurrentiÈ nato il 23 aprile del 1961 a Parma. "Una vita per la pallavolo" non è sicuramente un'accezione azzardata. Il volley gli ha dato tanto e tanto da lui al movimento pallavolistico. Chi lo conosce non può fare a meno di evidenziarne la sua umiltà e la sua serietà.

Ha giocato nei clubs più prestigiosi d'Italia ed è stato allenato dai più grandi "mister" che il volley mondiale possa avere conosciuto: il mitico Julio Velasco e Bebeto. Attualmente è in organico nei Diavoli Rossi di Nicosia. La sua passione per il volley, ed il suo fisico, gli consentono di continuare a giocare anche a non alti livelli (a differenza di tanti suoi colleghi che si ritirano dalle scene del volley giocato. Ha un sogno nel cassetto (che si aprirà prestissimo): allenare un grande club.

LA CARRIERA

78/80 Veico Parma A1

80/83 Santal Parma A1

83/85 Vianello Pescara A2

85/86 Olio Zeta Cremona A2 (prom. in A1)

86/87 Zucchi Cremona A1

87/88 B.Virgillio Mantova A1

88/91 Maxicono Parma A1

91/92 Jokey Fas Schio A2 (prom. in A1)

92/96 Sisley Treviso A1

96/97 Colmark Brescia A1

97/98 Cariparma Parma A2

98/2000 Copra Dac Piacenza B1

2000/2001 San Giuliano Milanese B1

2001/2002 Diavoli Rossi Nicosia B1

PALMARES CON I CLUBS

5 Scudetti: 81/82, 82/83, 89/90, 93/94, 95/96

4 Coppe Italia: 81/82, 82/83, 89/90, 92/93

1 Coppa Campioni: 94/95

3 Coppa Coppe: 88/89, 89/90, 93/94

1 Coppa Cev: 92/93

3 Supercoppa europea: 88/89, 89/90, 93/94

1 Mondiale per club: 89/90

2 promozioni A1: 85/86, 91/92

PALMARES CON LA NAZIONALE

Oro Europei, Soccolma, 1989

Argento Coppa del Mondo, Giappone, 1989

Oro Goodwill Games, Seattle, 1990

Oro Giochi Mediterraneo, Atene, 1991

Presenze in Nazionale: 57

S.S. Diavoli Rossi Regalgas

Direttamente dalla provincia di Enna, dalla sua zona più impervia, ma scrigno di bellezze naturali, esiste una realtà sportiva che, nonostante il tempo, continua a far parlare di sé. Orgogliosamente, nel bene e nel male, tra tonfi e memorabili risalite, 25 anni di attività agonistica alle spalle e non accorgersene nemmeno.

La società nasce, quasi per gioco, nel lontano 1977 per volontà di un gruppo di amici, desiderosi di dare un "calcio" alla supremazia del "gioco nazionale", uniti da una strana e per certi versi coraggiosa passione per un gioco con la palla, non più calciata con i piedi ma, al contrario, con le mani. La Diavoli Rossi di Nicosia ancora oggi, laddove il volley ennese conosce una delle sue crisi più profonde, persiste nel diffondere i valori nobili dello sport nei parquet di tutta l'Italia meridionale.

Nel corso delle ultime stagioni sportive, la Nicosia pallavolistica ha visto il proprio tensostatico gremito di pubblico per ammirare le gesta atletiche di campioni di fama mondiale, come Joel Despaigne (adesso a Roma, in A1), che hanno scelto proprio questo paese per mostrare al pubblico i segreti e le meraviglie del volley. I recenti nuovi arrivi prestigiosi tra le fila dei Diavoli Rossi, come "Pacio" Passani, una delle più brillanti bandiere della nazionale italiana, garantiranno il raggiungimento di risultati più che apprezzabili.

ATLETI

(Nome, nascita, altezza, ruolo)

Camus Tomas,  1980, 195, Alzatore

Branciforte Ivan1973180, Schiacciatore

Buzzone Mario1968, 190, Centrale

Foschi Paride, 1973, 196, Schiacciatore

Giovanetti Matteo, 1981, 198, Alzatore

Inserra Aurelio, 1982, 198, Centrale

Lo Votrico Fabrizio, 1985, 170, Libero

Mazzotta Marco, 1976, 194, Opposto

Monzù Marco, 1979, 186, Schiacciatore

Passani Gilberto, 1961, 194, Centrale

Pidone Ivan, 1976, 183, Opposto

Silvestri Davide, 1972, 180, Libero

Santiglia Guglielmo, 1977, 195, Universale

Tripi Domenico, 1967, 175, Alzatore

STAFF TECNICO

1º Allenatore: Elio Motta

2º Allenatore: Mario Consentino

Direttore Sportivo: Nino Meli

Fisioterapista: Mario Dello Spedale

Medici sociali: Armando Rossello Monzù
e Renato Valenti

STAFF DIRIGENZIALE

Presidente: Alfredo Lo Faro

Segretario generale: Fernando D'Amico

Pubblic Relation: Riccardo Fiscella

Consigliere: Angelo Ferro

A.S. Armerina Volley Promo-Pharma

La società viene fondata da un gruppo di appassionati nel 1996, per rinverdire la tradizione pallavolistica della Città dei Mosaici, che languiva da circa 20 anni. Il nome era Polisportiva Iblatasah, nome arabo della città di Piazza Armerina.

Da quel settembre, e dalla 1ª Divisione, sono trascorsi cinque anni, durante i quali la società è riuscita riuscita, pur tra tante difficoltà, ma sempre con grande passione, a riportare un titolo nazionale maschile di serie B2 e ricreare un intenso movimento pallavolistico che dal Centro di Avviamento allo Sport passa attraverso le Under 13, 15, 17, 20 ed una serie D.

ATLETI

(Nome, altezza, ruolo)

Arena Roberto, 197, Centrale

Bizzini Luigi, 185, Schiacciatore

Bombara Roberto, 188, Alzatore

Buttafuoco Salvatore, 186, Schiacciatore

Caci Angelo, 198, Centrale

De Caro Luigi, 177, Schiacciatore

Ira Alfio, 185, Schiacciatore

Lo Bello Giuseppe, 182, Schiacciatore

Lo Verde Marco, 200, Opposto

Pampallona Andrea, 170, Libero

Rigano Gianpietro, 190, Universale

Sudano Luca, 194, Opposto

Villari Piero, 192, Schiacciatore

STAFF TECNICO

Allenatore: Claudio Lo Bello

Direttore Sportivo: Federico Zanerolli

Medico Sociale: Paolo Campagna

STAFF DIRIGENZIALE

Presidente: Claudio Millia

Vice Presidente: Flavio Selvaggio

Dirigenti: Giuseppe Marino e Giuseppe Careri

Partners della manifestazione: Mer.Wind s.r.l. (Napoli) - Banca Agricola Popolare di Ragusa (Ragusa)
Oranfrizer (Scordia, CT) - Mar Supermercati (Militello, CT) - New Photo Ottica (Militello, CT)
Drin Mania (Militello, CT) - Leather Shop (Militello, CT) - Ebanista Restauratore Tommaso Puglisi (Militello, CT)
Chiosco Oasi (Militello, CT) - Casa Mercato (Militello, CT) - Lo Specialista (Militello, CT)
Cactuslandia (Militello, CT) - New Toy (Militello, CT)
Bar dello Sport (Militello, CT) - ESSO Carburanti di Rubbino (Militello, CT)

Si ringrazia per il fattivo aiuto: Gruppo Attivo WWF di Militello, Museo San Nicolò, Tesoro di Santa Maria,
Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale

Organizzazione generale: Luigi Capuana

Addetto Stampa: Lucio Gambera

Fotografo: Alfonso Magno

Supporto informatico: www.militello.info

La manifestazione è organizzata dalla Società Sportiva Assovolley di Militello in collaborazione
con la
Provincia Regionale di Catania e con il Comune di Militello in Val di Catania

 

Torna all'Home Page di www.militello.info

© 2001-2002 by militello.info® | webmaster@militello.info

Tutto il contenuto del sito è coperto da Copyright

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer 5™ ed una risoluzione 800 x 600.