Per la sua valenza culturale ed artistica, la Settimana del Barocco richiama su Militello l'attenzione di un vasto pubblico.

La sfilata tra le vie cittadine è scandita da musiche, fuochi d'artificio ed intermezzi teatrali. Le giornate sono davvero intense: nelle chiese acusticamente più idonee si può assistere all'esecuzione di bellissime arie della tradizione settecentesca e ad opere di musica classica con brani di Mozart, Hendel, Vivaldi. Mostre estemporanee di pittura, convegni sul tema del barocco e rappresentazioni teatrali si susseguono in una settimana davvero senza sosta, pronte a far rivivere a questa comunità ed a quanti intervengono alle manifestazioni un'atmosfera d'altri tempi.

Da notare la splendida rappresentazione scenica che ripropone grazie ad un artifizio scenico, "Il gioco degli scacchi" di Pietro Carrera (1573-1647), mediante una partita di scacchi vivente, nella quale due giocatori, si affrontano in una sfida che avrà come posta la vita di un uomo: un eretico.

Durante i sette giorni, un altro momento spettacolare è rappresentato dalla "Giostra degli antichi quartieri", torneo cittadino che vede affrontarsi i campioni dei sette quartieri dell'antica Militello (San Pietro, Santa Maria, Sant'Antonio Abate, Sant'Antonio di Padova, San Leonardo, Terra Vecchia, San Vito) in varie prove di abilità.

 

 

Torna all'Home Page di www.militello.info

© 2001-2006 by militello.info® | webmaster@militello.info

Tutto il contenuto del sito è coperto da Copyright

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer 5™ ed una risoluzione 800 x 600.