Lo storico Vincenzo Natale ci informa che, diventato dottore in legge, "si recò a Palermo e tenne la carriera del foro con felice evento". Presto, infatti, cominciò a salire i primi gradini verso l'alta magistratura, divenendo giudice della Corte Pretoriana. Purtroppo, una morte prematura gli impedì di ricoprire gli incarichi più alti a cui sembrava destinato.

(A cura di S.P. Garufi)

 

Torna all'Home Page di www.militello.info

© 2001-2005 by militello.info® | webmaster@militello.info

Tutto il contenuto del sito è coperto da Copyright

Il sito è ottimizzato per Internet Explorer 5™ ed una risoluzione 800 x 600.